dott. Carlo Lattanzio

MANUALE HACCP

IL MANUALE DI AUTOCONTROLLO

Lo chiamano anche piano HACCP o manuale HACCP

aggiornato Aprile 2020


La normativa sulla sicurezza alimentare stabilisce che ogni impresa alimentare deve avere un Manuale di Autocontrollo.

Tale manuale descrive le procedure igienico sanitarie adottate dall’impresa per contenere i rischi per la salute dei consumatori degli alimenti che vendiamo o somministriamo ed è il primo documento che chiede l’Azienda Sanitaria durante i controlli.

Ogni azienda ha delle caratteristiche strutturali e produttive differenti dalle altre; pertanto anche il manuale deve essere realizzato “su misura”.

Lo si può considerare simile al famoso documento valutazione rischi (la cui redazione è chiesta dal D.Lgs. 81/08), ma riguardante l’igiene degli alimenti e non la salute e la sicurezza dei lavoratori sui luoghi di lavoro.

Il mio obiettivo è fornire un Manuale di Autocontrollo personalizzato, completo, che superi ogni controllo dell’Azienda Sanitaria o del NAS, in tempi molto rapidi e ad un costo molto competitivo. 


Si, prima dalla data di inizio della propria attività, come anche la formazione HACCP.


Chiedi un preventivo per realizzare il tuo Manuale di Autocontrollo.  Una collaborazione diretta con il professionista competente, senza passare attraverso intermediari!


  • Sanzioni per violazione delle norme di igiene alimentare

La sanzione è pecuniaria ed è prevista per il titolare che non predispone un sistema di autocontrollo HACCP  e può andare dai 1000 ai 6000 euro.


LEGGI ANCHE: IGIENE DEGLI ALIMENTI E HACCP


dott.  Carlo Lattanzio

SERVIZI E FORMAZIONE
SICUREZZA SUL LAVORO E IGIENE DEGLI ALIMENTI


© E’ vietata la riproduzione di ogni sua parte senza formale autorizzazione

Exit mobile version